Quando pensiamo alla società attuale e contemporanea così evoluta e in continua espansione, molto spesso siamo portati a pensare alle grandi qualità e trasformazioni che gli apporti di natura tecnologica e informatica e ed elettronica prima, e di domotica e smart poi, hanno potuto mettere sul piatto delle proposte di un mercato che è di fatto in un modo o nell’altro sempre di più aperto a quelle che sono le piene soddisfazioni di quelle che sembrano essere esigenze divenute dominanti. La nostra vita è contraddistinta dalla presenza di una vera infinità di prodotti di natura tecnologica senza i quali non potremmo oggi neppure fare quasi nulla, ma se ci pensiamo a loro volta questi prodotti dipendono del tutto da altri prodotti che noi stessi abbiamo creato e messo in circolazione sul mercato, come sono a tutti gli effetti le batterie. Le batterie sono come il cuore dei prodotti, senza i quali in effetti non potremo mai e poi mai usare device e strumenti vari nella nostra giornata. Un esempio classico è la batteria di tipo AA.

Maggiori informazioni sul sito internet https://www.miglioribatterie.it/

Le batterie AA sono una fonte comune di batterie agli ioni di litio (Li-ion) ad alta capacità e lunga durata. La batteria AA ha due celle nella sua forma; una cella positiva e una negativa. Può essere utilizzata per le batterie ricaricabili agli ioni di litio, per la ricarica di piccoli dispositivi elettronici come radio, macchine fotografiche, telefoni cellulari, computer portatili e PDA.

La norma IEC 60086 specifica un livello massimo di scarica continua (CCD) di 1,5 volt. La norma specifica anche il livello massimo di scarica continua (CDR) al quale la batteria sarà scaricata della sua carica. La IEC si riferisce al livello massimo di corrente di sicurezza (MCL) di questa batteria piuttosto che al suo massimo consumo di energia. Per esempio, una batteria AA con un CCD pari a 200 sarebbe in una classe di massima corrente di sicurezza, il che significa che non scaricherà la batteria al suo limite e poi si spegnerà. Le altre batterie in una classe simile avranno una corrente massima di sicurezza inferiore.

Oltre alle due classi principali di A/Batterie ci sono sottogruppi. La dimensione più piccola di A/Batterie è la singola cella, ha una cella positiva e una negativa. La dimensione più piccola di A/Batterie singole è chiamata mini A/Batterie e ha due celle positive e negative. Mini A/Batterie è molto piccola e può stare in alcuni scomparti del vostro dispositivo di archiviazione come in una tasca, in una borsa o in un bagaglio.