In inverno è più difficile godersi una grigliata all’aperto, ma grazie alle bistecchiere in ghisa ci si può concedere questo piacere anche in casa. Vediamo allora a quale articolo affidarci per ottenere il meglio, andando a spulciare fra i migliori articoli di bistecchiere in ghisa sul mercato di inizio 2020. Fra i modelli più intelligenti troviamo le bistecchiere in ghisa di casa Krüger conformate per non ustionarsi, soprattutto per via della forma del manico di legno che, a differenza dell’acciaio o di altre leghe metalliche, non si surriscalda alla fiamma del fornello impedendo di farsi male impugnandola. In tal caso, invece, l’impugnatura e sicura e non richiede stracci o presine.

Pur non essendo un modello molto capiente (28 centimetri lordi di diametro, pesa parecchio proprio perché in ghisa e si presta a cotture rapide e impeccabili. Il prezzo non è dei più economici (€ 38,86), pertanto è consigliata a intenditori e non a principianti che potrebbero provare con modelli meno cari, tanto per iniziare, come ad esempio le bistecchiere in ghisa Ilsa, disponibili sul mercato online al prezzo di 25 euro, fra le più ampie in circolazione (36×23 cm) che consentono più cotture in simultanea, specie se si ha gente a cena, senza bisogno di dover cuocere una pietanza alla volta. Facili da usare e da pulire, le bistecchiere in ghisa Ilsa, non essendo totalmente in ghisa, che è il materiale di cui è composta solo la piastra, sono leggere da maneggiare, il che non è un difetto.

Si raccomanda di premunirsi di guantoni o presine perché il manico tende a surriscaldarsi e senza protezione si rischia di bruciarsi. Altre bistecchiere in ghisa di fascia economica sono i modelli della Baumalu, addirittura sotto i 20 euro (€ 17,92), di forma rettangolare e molto pesanti per quanto non siano interamente in ghisa ma solo rivestite, per il resto realizzate in solide leghe metalliche di ferro e carbonio, adatte ad essere usate sia su piani a induzione che sul classico fornello della cucina. Per cucinare sulla bistecchiera senza correre rischi per la salute si possono trovare utili informazioni nella seguente mini-guida sulla scelta di bistecchiere non cancerogene.