Le lavastoviglie possono essere a libera installazione, a incasso o a scomparsa. Ci soffermiamo su queste ultime con una breve carrellata dei migliori modelli di lavastoviglie a scomparsa del 2020 in commercio. Scalano posizioni della hit di mercato i modelli Bosch a totale scomparsa, macchine efficienti e ‘invisibili’ per chi non vuole alterare gli equilibri estetici della cucina con un apparecchio, per così dire, stonato. Con una capienza di 13 coperti, ricadono in classe A+, pertanto garantiscono consumi minimi e sono provvisti di programmi di lavaggio avanzati, 5 per l’esattezza fra cui anche quello ‘eco’ che si combinano con la classe energetica per la lotta agli sprechi idrici ed energetici.

Da segnalare anche la presenza di un particolare programma per la pulizia dei cristalli più fragili, che escono dal cestello brillanti e perfettamente asciutti. Grazie allo speciale motore EcoSilence Drive, queste lavastoviglie XXL sono particolarmente silenziose e il loro funzionamento è segnalato da una lucina led che si accende sotto forma di puntino rosso sul pavimento. Un sensore di carico aiuta a calibrare il ciclo di lavaggio scegliendo in automatico il programma più adatto, anche in chiave di risparmio. La clientela che ha acquistato questi modelli ne lamenta solo la lunghezza del ciclo di lavaggio, dicendosi soddisfatta per quanto riguarda le altre prestazioni, anche sul prezzo di 368 euro.

Ad affiancare Bosch per le migliori lavastoviglie a scomparsa c’è Candy, che anche in questo settore vince in qualità con le sue lavastoviglie a incasso a totale scomparsa in classe A+ a basso consumo, che vantano una capienza di 13 coperti e un consumo idrico stimato in una media di 3120 litri all’anno. Se queste Candy hanno un difetto è di essere un po’ troppo rumorose, ma si fanno perdonare per il prezzo di soli 234 euro. Chiude la terna Indesit con le sue ‘big’ lavastoviglie da incasso che contengono fino a 14 coperti, anche queste in classe A+, fra le più silenziose della gamma con soli 49 decibel. Sei i programmi impostabili di volta in volta, che spaziano dall’economy all’intensivo. Per soli 285 euro Bosch ci mette in dotazione

pure l’accessorio portaposate e i piedini regolabili. Scusate se è poco!